WWF, AUTUNNO LETTERARIO: A POTENZA LA TERRA DELL’ORO NERO...


IL 29 NOVEMBRE, ALLE 18, ALLA SALA DEGLI SPECCHI DEL TEATRO STABILE IN PIAZZA MARIO PAGANI, A POTENZA, SI TERRÀ LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LA TERRA DELL’ORO NERO. ANALISI DELLE INCHIESTE SUL CASO BASILICATA” DELLA GIORNALISTA DONATELLA DE STEFANO, ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE WWF NELL’INIZIATIVA DELL’AUTUNNO LETTERARIO. INTERVERRANNO LA GIORNALISTA E DIRETTRICE DEL QUOTIDIANO ON-LINE BASILICATA 24 E IL DELEGATO REGIONALE WWF BASILICATA MARIO MUSACCHIO.
LO COMUNICA IN UNA NOTA WWF POTENZA.
IL TESTO SVILUPPA UN’ANALISI SULLE CONSEGUENZE CHE HA PRODOTTO L’ESTRAZIONE PETROLIFERA NEL TERRITORIO. IL CAMPO D’INDAGINE UTILIZZATO È L’INCHIESTA: UN TIPO DI GIORNALISMO CHE, SULLA BASE DELLA COMPETENZA, TENTA DI SCOPRIRE VERITÀ NASCOSTE, MECCANISMI CAUSALI, PROTAGONISTI “NON VISIBILI”, IGNOTI NESSI TEMPORALI E MOTIVAZIONALI. NON È UNA SEMPLICE NARRAZIONE MA È UNA RICOSTRUZIONE DI FATTI REALMENTE ACCADUTI. GLI STRUMENTI DI CUI IL GIORNALISMO INVESTIGATIVO SI FA CARICO SONO: LE FONTI APERTE O CHIUSE, LE INTERVISTE, I DOCUMENTI CARTACEI (ARCHIVI, LIBRI, SENTENZE, ARTICOLI DI GIORNALE, RELAZIONI), IL COMPUTER ASSISTED REPORTING E IL LAVORO SUL CAMPO.
TALI STRUMENTI SONO STATI UTILI AL FINE DELLA STESURA DELL’INCHIESTA: L’ORO NERO IN BASILICATA CHE SI ARTICOLA IN QUATTRO PISTE: POLITICA-STORICA, ECONOMICA, SOCIALE E MEDIATICA E AMBIENTALE. LA PISTA STORICA-POLITICA RACCOGLIE, IN PRIMIS, CENNI STORICI DELL’ESTRAZIONE PETROLIFERA NEL TERRITORIO LUCANO A PARTIRE DAL 1902. DA TALI DATI È ANALIZZATO E RICAVATO, POI, IL PROCESSO POLITICO AVVENUTO NELLA REGIONE, ED IN PARTICOLARE SUGLI ACCORDI PRESI TRA LE SOCIETÀ PRIVATE (ENI E TOTAL) E TRA LA REGIONE E LO STATO. LA PISTA ECONOMICA DELINEA IL QUADRO AZIONARIO BASATO SUL GETTITO DI ROYALTIES, DATO DALLE SOCIETÀ PRIVATE, CORRISPONDENTI A UNA SERIE DI INTERVENTI NEL TERRITORIO. LA PISTA SOCIALE E MEDIATICA SI OCCUPA DI RILEVARE LE TESTIMONIANZE DEI CITTADINI PREOCCUPATI PER IL LORO STATO DI SALUTE E PER L’INQUINAMENTO PRODOTTO DALL’ATTIVITÀ PETROLIFERA, CHE VIENE DELINEATO NELLA PISTA AMBIENTALE.
LO SCOPO ULTIMO È STATO QUELLO DI REALIZZARE UN’ANALISI DELLE INCHIESTE SVILUPPATO DAI GIORNALI NAZIONALI E LOCALI SUL CASO BASILICATA DA CUI TRARNE OSSERVAZIONI TECNICHE ATTRAVERSO DUE SCHEDE D’ANALISI, UNA PER I REPORTAGE E I BLOG IN FORMA SCRITTA E L’ALTRA PER LE INCHIESTE E I REPORTAGE IN FORMA VIDEO.
DONATELLA DE STEFANO È UNA GIORNALISTA E LAUREATA IN PROFESSIONI DELL’EDITORIA E DEL GIORNALISMO CON VOTO 110 E LODE ALLA SAPIENZA DI ROMA, NEL 2016. NON A CASO IL LIBRO A CUI SI FA RIFERIMENTO NON È ALTRO CHE LA SUA TESI DISCUSSA IL GIORNO DELLA SUA LAUREA. É NATA A SAPRI, IL SUO PAESE D’ORIGINE È LAURIA E VIVE A POTENZA. COLLABORA CON IL QUOTIDIANO ON-LINE BASILICATA24.

 


  info@nbnotizie.it
 
 
NBRadio - Testata Giornalistica di cui al Reg. Stampa Tribunale PZ n.03/09