GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE IRCCS CROB: FOCUS SU IMPIEGO FARMACI BIOSIMILARI...

    RIONERO IN VULTURE 16/09/2019 – “FOCUS SULL’IMPEGNO DEI BIOSIMILARI” È IL TITOLO DEL CONVEGNO REGIONALE ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ONCOLOGIA MEDICA CHE SI TERRÀ IL 19 SETTEMBRE ALL’IRCCS CROB. COORDINATORI SCIENTIFICI DELL’EVENTO SONO GLI ONCOLOGI DELL’IRCCS CROB ALFREDO TARTARONE E MICHELE AIETA DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO MEDICO. OBIETTIVO DELL’INCONTRO SCIENTIFICO È FARE IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SULL’IMPIEGO DEI FARMACI BIOSIMILARI IN ONCO-EMATOLOGIA IN BASILICATA. “FIN DALLA LORO INTRODUZIONE NELLA PRATICA CLINICA ALCUNI DECENNI FA” SPIEGA IL DOTTOR TARTARONE “I FARMACI BIOLOGICI HANNO RAPPRESENTATO UN'IMPORTANTE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E UN SIGNIFICATIVO PROGRESSO NEL TRATTAMENTO DI NUMEROSE PATOLOGIE SOPRATTUTTO IN AMBITO ONCOLOGICO, EMATOLOGICO E NELLE PATOLOGIE AUTOIMMUNI E ALCUNI DI TALI AGENTI SONO O SARANNO PRESTO AFFIANCATI DAI COSIDDETTI FARMACI BIOSIMILARI”. CON IL TERMINE BIOSIMILARE SI INTENDE UN MEDICINALE SIMILE A UN PRODOTTO BIOLOGICO DI RIFERIMENTO GIÀ AUTORIZZATO E PER IL QUALE SIA SCADUTA LA COPERTURA BREVETTUALE. I FARMACI BIOSIMILARI SONO OTTENUTI TRAMITE PROCESSI PRODUTTIVI DIVERSI RISPETTO AI MEDICINALI DI RIFERIMENTO E NON DEVONO ESSERE IDENTICI A QUESTI MA SIMILI DAL PUNTO DI VISTA DELLA QUALITÀ, EFFICACIA E SICUREZZA. “I RISPARMI GENERATI DALL’USO DEI BIOSIMILARI” PROSEGUE TARTARONE “POTREBBERO FAVORIRE L’ACCESSO AI FARMACI BIOTECH INNOVATIVI PER TUTTI I PAZIENTI E CONTRIBUIRE ALLA SOSTENIBILITÀ FINANZIARIA DEI SISTEMI SANITARI”. L’INCONTRO SCIENTIFICO INIZIERÀ ALLE ORE 14 ED È ACCREDITATO ECM PER LE FIGURE PROFESSIONALI DI MEDICO CHIRURGO (CON RIFERIMENTO ALLE DISCIPLINE DI ONCOLOGIA, RADIOTERAPIA ED EMATOLOGIA), DI FARMACISTA (CON RIFERIMENTO ALLA DISCIPLINA DI FARMACISTA OSPEDALIERO) E DI BIOLOGO.

 


  info@nbnotizie.it
 
 
NBRadio - Testata Giornalistica di cui al Reg. Stampa Tribunale PZ n.03/09