A RIONERO SABATO INCONTRO “MEZZOGIORNO TOCCA ALLE DONNE"...


“TOCCA ALLE DONNE DEL MEZZOGIORNO CERCARE UN DIALOGO NECESSARIO CON IL RESTO DEL PAESE E OCCUPARSI, DA PROTAGONISTE, DEI PROBLEMI DEL SUD. LE DONNE POSSONO E DEVONO DIVENTARE IL VOLTO NUOVO DEL MERIDIONALISMO, PER CONTRIBUIRE, FINALMENTE, AL SUPERAMENTO DELLA QUESTIONE MERIDIONALE. IL PRIMO INCONTRO PER AVVIARE QUESTO PROGETTO, CHE SI ARTICOLERÀ IN UN PERCORSO DI IDEE E DI PROPOSTE, SI TIENE SABATO A RIONERO”. E’ QUANTO SCRITTO IN UNA NOTA DI LUCI-LUCANI INSIEME, IN CUI È EVIDENZIATO CHE “È STATO SCELTO UN LUOGO SIMBOLO: LA CASA DI GIUSTINO FORTUNATO, IL PADRE NOBILE DEL MERIDIONALISMO LUCANO. CON LUI I NITTI, I ROSSI DORIA, I DORSO, MA ANCHE I LEVI, GLI SCOTELLARO, IN UNA STAGIONE IRRIPETIBILE, DURATA ALMENO VENT'ANNI, CHE DIEDE VOCE E COLORI, ATTRAVERSO SCRITTI, PAROLE E DIPINTI AI TEMI, CHE NON PASSANO, ANZI, CHE PARADOSSALMENTE SONO ANCORA DI ATTUALITÀ, OGGI. SI PARLERÀ DEL DEL LAVORO CHE C'È E DI QUELLO CHE NON C'È, DUNQUE DELLA DISOCCUPAZIONE. SI PARLERÀ DEI SERVIZI DI CUI C'È BISOGNO, CHE INVECE MANCANO. SI PARLERÀ DI LEVE DI SVILUPPO E DI CULTURA. AL CONVEGNO SONO STATE INVITATE DONNE DI OGNI ETÀ E DI OGNI CONDIZIONE, UN’OCCASIONE PER CONFRONTARSI ED ELABORARE PENSIERO. TANTI PUNTI DI VISTA E TANTE COMPETENZE, PER INTERROGARSI SULLE TANTE COSE DA FARE AL SUD, A COMINCIARE DALLA BASILICATA . CON ENERGIA NUOVA, CON LA FORZA DELLE IDEE, SENZA IL PARAVENTO DELLA BUROCRAZIA E CONTRO LA CORRUZIONE. UN TEMPO, LE CONTADINE E LE OPERAIE, CHE NEI LUNGHI SILENZI DEL SUD, COLTIVAVANO IL SEME DEL CAMBIAMENTO, OGGI LE DONNE DELLE PROFESSIONI, ACCANTO ALLE DONNE DELLA TERRA E DELLE FABBRICHE, CON LE ALTRE DONNE CHE NON HANNO LAVORO, PER ESPRIMERE L'URGENZA DI UNA PARTECIPAZIONE NON PIÙ RINVIABILE, IN UN NUOVO SLANCIO DI CIVILTÀ E DI APPARTENENZA ALLE PROPRIE RADICI. IL PROGETTO, IDEATO DA CARMEN LASORELLA, CHE HA PROMOSSO L’INCONTRO DI RIONERO, HA SCELTO PER IL FRONTESPIZIO D’INVITO, UN QUADRO DI CARLO LEVI: LUCANIA ’61, SIMBOLO DI UNA TERRA IRRAGGIUNGIBILE ED IMMOBILE, MA PIENA DI DIGNITÀ. È DALLA DIGNITÀ, CHE SI RICOMINCIA. CON LA PASSIONE DELLE DONNE”.

 


  info@nbnotizie.it
 
 
NBRadio - Testata Giornalistica di cui al Reg. Stampa Tribunale PZ n.03/09